Motion Graphic per la tua strategia di comunicazione

Motion Graphic per la tua strategia di comunicazione

Ogni giorno, nel web, vengono condivisi più di 27 milioni di contenuti. Come distinguersi? La Motion Graphic punta a contenuti video animati, vivaci e in grado di intrattenere la nostra attenzione.

Motion graphic: tutti ne parlano e tutti la vogliono, ma perché inserirla nella tua strategia di comunicazione? Scopriamolo assieme.

Cos’è la Motion Graphic?

Partiamo dalle basi. Con il termine “Motion Graphic” ci si riferisce a grafiche animate, brevi video che hanno lo scopo di raccontare, pubblicizzare e rendere più accattivante un prodotto o un servizio.

8 ragioni per integrare la tua strategia di comunicazione con la Motion Graphic

Ecco 8 ragioni per scegliere la motion graphic e promuovere le tue campagne marketing e renderle memorabili:

  1. Rispetto al testo, le grafiche animate trasmettono il messaggio 60.000 volte più velocemente.
  2. Ti basta meno di 1/10 di secondo per catturare l’attenzione dei Millennial. Anche quelli più indaffarati!
  3. Trasforma messaggi complessi in informazioni facili da comprendere.
  4. Puoi creare scene mozzafiato senza un budget hollywoodiano.
  5. Si adatta velocemente e facilmente a prodotti, pubblici e mercati differenti.
  6. Incoraggia e stimola la condivisione sui social media.
  7. Aumenta il tasso di conversione fino al 75%.
  8. Rende il tuo messaggio il 58% più memorabile.


Cosa sono i Chatbot e perché sono utili per la tua azienda

Cosa sono i Chatbot e perché sono utili per la tua azienda

Cosa fai se, nel 2018, hai bisogno di un’informazione su un prodotto o servizio che stai per acquistare? Scrivi una mail? Chiami il Call Center? Sicuramente cerchi il modo più semplice e diretto per aprire un canale di conversazione con l’azienda. Scopriamo assieme cosa sono i Chatbot e perché sono utili alla tua azienda.

Chabot: i canali di conversazione preferiti dagli utenti

Le chat sono i nuovi canali di conversazione preferiti dagli utenti. Lo dicono i dati: una ricerca di Business Insider mostra come il dialogo tra clienti e aziende si stia inesorabilmente spostando nelle chat private, a discapito degli altri canali di comunicazione.

A farla da padrone, neanche a dirlo, è Facebook Messenger. La piattaforma di Mark Zuckerberg può contare su numeri pazzeschi: sono oltre 2 miliardi i messaggi scambiati tra utenti e brand ogni mese.

In un contesto come quello descritto, esiste uno strumento di Digital Marketing che permette di gestire e automatizzare l’intero flusso conversazionale con i potenziali consumatori: il Chatbot.

Cos’è un Chatbot?

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza su questo strumento. In poche parole, il Chatbot è un software basato sull’intelligenza artificiale, in grado di simulare una conversazione one-to-one con l’utente e di fornire risposte funzionali agli input ricevuti.

Si tratta, quindi, un risponditore automatico che è in grado di farsi carico, con i limiti della tecnologia attuale, del Customer Care su Facebook o sulla piattaforma web dove viene installato. Occhi a cuore del Social Media Manager!

Quali sono i benefici del Chatbot?

I benefici poi, per l’attività aziendale, sono molteplici. Ne citiamo tre:

  • viene aperto un canale di comunicazione diretto con i potenziali clienti, ottimizzando i costi di gestione dello stesso;
  • la reperibilità del bot è h24, 7 giorni su 7, senza ferie o malattie;
  • si ottiene una quantità notevole di informazioni sfruttabili sugli utenti.

Come funzionano i Chatbot?

Esistono già dei Chatbot su Facebook Messenger che funzionano molto bene. Tra questi troviamo il bot di Skyscanner, che permette di ricercare i voli più convenienti, sia inserendo una destinazione precisa sia digitando semplicemente “anywhere”.

Nel settore Fashion un bot che si è distinto è quello di Tommy Hilfiger: attraverso un breve quiz è possibile scoprire il proprio outfit ideale e di conseguenza acquistare i capi proposti dall’assistente virtuale.

La grande forza di una tecnologia come i Chatbot è la convergenza: tale strumento non richiede all’utente, infatti, di scaricare una nuova applicazione da installare nel proprio telefono, ma gli permette di usufruirne semplicemente attraverso le app di messaggistica che già utilizza quotidianamente.

Le aziende che vorranno guadagnare una posizione di vantaggio nei confronti dei concorrenti, dovranno necessariamente puntare sull’innovazione tecnologica in direzione dell’intelligenza artificiale, attivando budget e programmi dedicati all’aggiornamento e alla formazione su questi strumenti.

Vuoi scoprire di più sulle potenzialità dei Chatbot? Contattaci e continua a seguire il nostro blog.


Milk adv e AMIN

Connessi alla comunicazione globale: Milk adv e AMIN WORLDWIDE

La collaborazione tra Milk adv e AMIN WORLDWIDE nasce dall’esigenza di fare comunicazione oggi in un mondo connesso a livello globale.

L’agenzia creativa del 2018 è glocal: sviluppa le risorse del proprio territorio, ma deve essere in grado di sfruttare le opportunità offerte dal mercato globale.

Senza più alcuna distinzione tra mondo online e offline, ogni progetto di comunicazione richiede la capacità di dialogare con il proprio target di riferimento adattandosi ai vari canali disponibili.

Milk adv è l’agenzia creativa di AMIN WORLDWIDE per l’Italia

Partecipare a un network internazionale di agenzie indipendenti è un’opportunità per relazionarsi con le più interessanti agenzie di comunicazione indipendenti del mondo. AMIN WORLDWIDE connette 5 continenti e più di 60 agenzie creative in un network per cui Milk adv è l’agenzia creativa di riferimento per l’Italia.

Come funziona questo network?

Sempre più spesso i nostri clienti, o quelli dei nostri partner, necessitano di una comunicazione personalizzata, vicina ai territori del loro target o alle origini dei loro prodotti. AMIN WORLDWIDE mette in comunicazione le agenzie per sviluppare partnership nella produzione dei contenuti e delle campagne di comunicazione per questi clienti.

Milk adv è coinvolta in diversi progetti, collaborando con agenzie del network su progetti di respiro internazionale:

  • con Trone Brand Energy, agenzia americana specializzata su petfood e petcare, per un supporto strategico sullo sviluppo di una campagna di comunicazione europea per prodotti innovativi per la salute del cane;
  • con Mosquito, agenzia belga, per la creatività di uno spot per un’azienda leader del comparto alimentare;
  • con SHS, agenzia americana esperta di comunicazione di food brand, in una gara internazionale per un cliente italiano con obiettivi di penetrazione in USA.

Nuove fonti d’ispirazione per un mondo in continuo cambiamento

Per Milk adv entrare a far parte di un network internazionale come AMIN WORLDWIDE, non ha solo un’importanza strategica, ma è la scelta consapevole di partecipare a una comunità viva e pulsante, presente in ogni angolo del mondo e naturalmente portata allo scambio di informazioni, alla condivisione delle risorse e dei metodi, al confronto e alla revisione del proprio approccio, con lo sguardo sempre rivolto al futuro, alle nuove tendenze e all’evoluzione dei mercati.

Tutte le agenzie partecipano a conference call periodiche e meeting regionali e globali con cadenza semestrale; queste sono l’occasione per la condivisione del know-how anche dei membri più lontani tra loro, affinché tutti possano portare la loro esperienza e il punto di vista in un processo di crescita collettivo.